Wilson Bela Elite

Con la Serie Wilson x Bela, il brand ha fatto un passo verso la definizione di un nuovo corso ed ha portato una nuova esperienza in termini di gioco e di prestazione. Nella Serie Bela, Wilson ha proposto 3 pale, Bela Pro (QUI la recensione), Bela Elite e Bela Team, ciascuna con un carattere differente. Ma, se Bela Team è una pala destinata ad un pubblico meno esperto, Bela Elite è invece una soluzione alternativa a Bela Pro, con la definizione di specifiche leggermente differenti, anche più immediate ed intuitive, non solo per padelista avanzato, ma anche per un giocatore esperto.

Wilson Bela Elite

Forma: Diamante

Peso: 365 grammi

Spessore: 38 mm

Bilanciamento: 26 cm

Lunghezza: 455 mm

Bela Elite si presenta, di fatto, identica a Bela Pro, con un disegno a diamante, con una curva dolce negli angoli superiori, e un bordo stondato, senza rastrematura come nelle serie Pro Staff e Blade. Salta subito all’occhio il cuore del telaio, che presenta una sorta di X, che crea delle nervature rosse sia nella vista frontale, sia nella vista laterale, dove due canali arrivano fino alla parte alta del fusto. Il colore dominante è il nero laccato, mentre le facce sono in un grigio carbonio, con una finitura zigrinata, Arrow Grip Texture, per facilitare lo spin. La grande W è riportata in maniera diversa da Bela Pro e Bela Team ed è l’elemento estetico che distingue le tre pale. Bela Elite ha il logo rosso sfumato, la Team totalmente rosso e Pro solamente accennato con un rigo rosso. Il manico è più lungo rispetto agli altri telai Wilson e presenta un grip ad elevato assorbimento delle vibrazioni, realizzato in PU e Iso-Zorb, mentre il terminale, seguendo il trend stilistico del settore tennis, è bombato, rosso e presenta il logo dell’azienda in nero, a rilievo.

A differenza della Pro, Bela Elite monta di serie il Sublime Grip, leggermente più sottile, mentre il laccio di sicurezza è molto morbido e presenta un bracciale, abbastanza elastico, con la frase ricamata “Un Belasteguin nunca se rinde” che riprende la grafia della figlia del campione. Il fusto è realizzato in Grafite Primero di alta qualità, mentre il nucleo è in EVA di media intensità. Infine, sulla testa della racchetta non vi è il bumper-guard trasparente, come per la versione Pro, e il fusto è più esposto agli urti. Tuttavia, il bumper è acquistabile separatamente, ma va a modificare l’assetto della pala e alza leggermente il bilanciamento.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn

Leave a Reply